Estensione per Utilizzare una Tastiera Virtuale

Estensione per Utilizzare una Tastiera Virtuale

7 Dec, 2015
admin
no comments

Anche se per molti utenti della rete potrebbe trattarsi di un ” articolo tanto per aggiornare il blog “,su internet oltre a saper prevenire eventuali attacchi di virus e spyware,ci sono tanti altri tipi di malware da cui stare alla larga,ad esempio Keylogger e phishing.

Per quanto riguarda il phishing,esso è particolarmente utilizzato damalintenzionati che vorrebbero accaparrarsi dei dati di accessi di un determinato sito (quasi sempre per servizi web di pagamento online)creando una pagina web identica e precisa all’originale in cui in meno esperti cadrebbero come polli.

Per quanto riguarda i keylogger,essi sono dei semplici strumenti (possono essere di tipo hardware e di tipo software) che sono in grado diintercettare tutto ciò che un utente digita sulla tastiera del proprio PC o in altri computer.

In questo modo scoprire password e dati sensibili personali è un gioco da ragazzi,specialmente se si è hacker.

Dopo questa semplice introduzione,questo articolo è dedicato a come proteggersi in generale dai keylogger utilizzando,sembrerebbe strano,una tastiera virtuale con un semplice script.

Quando si sta utilizzando un PC pubblico o un

computer di un amico,parente,famigliare o semplice conoscente,è sempre meglio evitare di utilizzare la tastiera del PC specialmente quando si inserisco dati personali nei campi di login per servizi come Paypal,eBay,siti di banche e in generale su tutti i servizi ove bisogna inserire dati privati,sensibili e personali.

La migliore soluzione per evitare di essere attaccati da un keylogger è utilizzare nel PC e sul browser web una tastiera virtuale che sostituisce la tastiera fisica del vostro computer nelle situazioni in cui bisogna effettuare dei login.

Il migliore script che sono riuscito a trovare in rete è VirtualKeyboard,installabile su Firefox,Chrome e Safari.

Per Firefox bisogna installare Greasemonkey per poter utilizzare lo script
In Google Chrome l’installazione avviene regolarmente senza installare altri ocmponenti.
In Safari bisogna installare GreaseKit e successivamente lo script.

Grazie a Virtual Keyboard sarà molto più facile proteggersi dai keylogger potendo inserire nomi utenti,password e altri dati sensibili sulla tastiera virtuale che vi apparirà.

La tastiera potrà essere aumentata nelle dimensioni (agendo sul menù dove sono presenti i numeri 1 -2 -3 -4 – 5) e in più possono essere impostate diverse modalità e layout di visualizzazione per quanto riguarda caratteri,lettere e numeri.

Il vantaggio principale nell’utilizzare una tastiera virtuale sono unamigliore accessibilità e precisione di inserimento dati.

Virtual Keyboard è uno script che nei miei test ha funzionato su vari siti,sicuramente verrà aggiornato e includerà ancor di più maggiori servizi che faranno di questo script uno dei più utilizzati ed importanti per quanto riguarda la sicurezza online.