Velocizzare Ubuntu

Velocizzare Ubuntu

14 Dec, 2016
admin
no comments

Avendo installato pochi giorni fa la mia distribuzione Ubuntu, ho notato, spostandomi tra una rete e l’altra, che la connessione a internet era improvvisamente rallentata in modo anomalo. La causa del problema era un eccessivo tempo di ricerca dei domini sui server DNS.

Un DNS, per chi non lo sapesse, consente di tradurre i nomi di dominio in indirizzi IP. In questo modo quando si effettua su un browser una richiesta del tipo “google.com”, il DNS si occuperà di trovare l’indirizzo IP del server effettuando così la richiesta nel modo corretto.

Ho risolto il problema attraverso alcuni semplici passi:

Ho disabilitato il supporto IPv6 su ubuntu e su Firefox
Ho modificato la configurazione DNS di ubuntu
In più, per aumentare le prestazioni generali ho eseguito le seguenti configurazioni opzionali:

Ho settato i server DNS di google
Ho configurato una cache DNS locale
Le indicazioni che seguono, rappresentano dei test effettuati sulla mia postazione al fine di risolvere il problema ma com’è ovvio possono essere utilizzate anche per migliorare le performance del sistema.

Disabilitazione supporto IPv6 su ubuntu
Per disabilitare questa feature, che come ho potuto apprendere su molti forum relativi a ubuntu può portare a qualche problema aggiuntivo, si può scegliere di farlo definitivamente a livello di configurazione oppure modificare le impostazioni delle connessioni create volta per volta.

Nel mio caso ho preferito disabilitarla utilizzando il secondo approccio, in modo da scegliere volta per volta cosa fare. Illustrerò comunque entrambi i metodi.

Disabilitazione IPv6 globale
Verificare con il seguente comando lo stato di abilitazione del componente:

view sourceprint?
1.
cat /proc/sys/net/ipv6/conf/all/disable_ipv6
Come potete vedere, il risultato indica uno zero (nel caso sia già disabilitata) oppure un uno nel caso sia abilitata.

Per disabilitarla, modificare il file /etc/sysctl.conf con il seguente comando e aggiungere le righe indicate di seguito:

view sourceprint?
1.
gksudo gedit /etc/sysctl.conf
view sourceprint?
1.
# IPv6
2.
net.ipv6.conf.all.disable_ipv6 = 1
3.
net.ipv6.conf.default.disable_ipv6 = 1
4.
net.ipv6.conf.lo.disable_ipv6 = 1
Ricaricare le impostazioni tramite il seguente comando:

view sourceprint?
1.
sudo sysctl -p
Disabilitazione IPv6 manuale
Recarsi sull’applet di network-manager (presente nella barra superiore di gnome) e cliccare su Modifica connessioni. Selezionare la connessione che si sta utilizzando al momento e cliccare su Modifica. Nella scheda Impostazioni IPv6, selezionare come metodo Ignora e il gioco è fatto.